Titolo+CondividiSu
Titolo CondividiSu

Giornate Europee del Patrimonio 2020

Sabato 26 e domenica 27 settembre si celebrano in Italia le GEP – Giornate Europee del Patrimonio. Un'edizione che torna, dopo l'emergenza sanitaria, con aperture straodinarie di biblioteche e luoghi della cultura

Torna in Italia, la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa: sabato 26 e domenica 27 settembre 2020,
le Giornate Europee del Patrimono prevedono le aperture straordinarie di Musei e Biblioteche, Archivi e luoghi della cultura. Sarà l'occasione per partecipare a Visite guidate ed iniziative digitali.

Grande attenzione sarà riservata alle norme di sicurezza e le modalità di fruizione adottate al fine di garantire la tutela della salute del personale e per i visitatori e in particolare per evitare assembramenti e assicurare il distanziamento sociale,secondo la normativa e le disposizioni vigenti al momento della realizzazione delle iniziative.

Imparare per la vita” è lo slogan scelto dal MiBACT, in linea con quello proposto dal Consiglio d’Europa “Heritage and Education – Learning for Life”, per sottolineare i benefici che derivano dalla esperienza culturale offerta da Musei Biblioteche Archivi e luoghi della cultura, chiamati alla trasmissione delle conoscenze in favore dei giovani e, più ampiamente, della società moderna.

Sul sito Mibact è disponibile l'elenco dei luoghi della cultura coinvolti:
https://www.beniculturali.it/GEP2020 

Di seguito è disponibile l'elenco, in continuo aggiornamento, delle Biblioteche che parteciperanno: 

Potenza, Biblioteca Nazionale
Visite guidate - 26 settembre 2020 ore 14,00-18,00 e 27 settembre 2020 ore 9,00-13,00
Nelle Giornate Europee del Patrimonio 2020, dedicate al tema: Patrimonio e Istruzione, apprendimento per la vita, rivolgendosi principalmente alle scolaresche, vengono proposte delle visite guidate alla nuova sede del Polo Bibliotecario di Potenza, nel quale sono confluite la Biblioteca Nazionale e la Biblioteca Provinciale di Potenza. Durante il percorso di visita sarà possibile ammirare alcuni tra gli esemplari più pregiati della collezione bibliografica posseduta, scoprire la molteplicità delle risorse anche digitali a disposizione dell'utenza. In particolar modo verranno illustrate le opportunità formative messe a disposizione delle scuole del territorio, tra cui i percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento, basati sulla conoscenza delle fonti informative e sulla formazione della cittadinanza digitale, per l'apprendimento continuo attraverso l'offerta gratuita di corsi, seminari e laboratori. 
https://www.beniculturali.it/evento/le-giornate-europee-del-patrimonio-2020-alla-biblioteca-nazionale-di-potenza 

Cosenza, Biblioteca Nazionale
Mostra - 26 settembre 2020 ore 15,00-19,00 e 27 settembre 2020 ore 8,30-13,30
La Biblioteca Nazionale di Cosenza e l'Associazione Creazione e Immagine di Cosenza hanno organizzato un Workshop sulla moda e il cinema degli anni venti, tra vecchio e nuovo millennio.
Sabato 26 settembre alle ore 15,30 inizierà il Workshop con interventi di Mariarosaria Salerno, docente Università della Calabria, Emilio Leo, Creative Director Lanificio Leo, Carla Monaco, giornalista RAI Radio Televisione Italiana.
Nell'ambito della manifestazione, domenica 27 alle ore 11,15 è prevista la presentazione del volume "Moda e cinema in Italia. dal muto ai nostri giorni" di Eugenia Paulicelli, docente Queens College e Graduate Center, New York. Insieme all'autrice, che sarà in collegamento da New York, interverranno Roy Menarini, docente Università di Bologna e Loredana Ciliberto, responsabile sezione cinema Moda Movie.
http://www.bncs.beniculturali.it/it/index.html 

Mercogliano (Avellino), Biblioteca Statale di Montevergine
Mostra - 26 e 27 settembre 2020 - ore 9,00-13,00.
Per l'occasione è stata allestita la mostra documentaria e bibliografica "Le origini della Congregazione Verginiana".
http://www.bibliotecastataledimontevergine.beniculturali.it/index.php?it/195/modulo-news/101/giornate-europee-del-patrimonio-2020 

Napoli, Biblioteca e Complesso Monumentale dei Girolamini
Apertura straordinaria - 27 settembre 2020 ore 10,00-13,00
Visite guidate (ore 10, ore 11 e ore 12) della durata di circa 40 minuti.
Il percorso comprenderà il Chiostro piccolo, il Chiostro degli aranci, la Pinacoteca, l’ala della Sala Vico e della Sala Camino. Nel rispetto delle norme generali di sicurezza e delle misure straordinarie imposte dalla pandemia da Covid 19 sarà possibile visitare il sito in gruppi di 15 persone al massimo, accompagnate. E' necessario prenotare inviando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica: bcm-gir@beniculturali.it indicando nome, cognome, numero di telefono e l’orario di partenza preferito.

Napoli, Biblioteca Nazionale

Apertura straordinaria - 27 settembre 2020 ore 10,00-14,00
La Biblioteca Nazionale di Napoli propone un’apertura straordinaria per far conoscere ad un pubblico più ampio  il patrimonio librario della biblioteca e far ammirare le monumentali sale che ospitano i preziosi fondi.  
www.bnnonline.it 

Napoli, Biblioteca Universitaria
Apertura straordinaria 26 settembre 2020 ore 9,00-13,00
La Biblioteca Universitaria di Napoli partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio con un'esposizione di immagini di archivio della BUN: fotografie esposte in occasione delle mostre "Azzurri 90" (1989-90), "Napoli, una città nel cinema" (1995), “I Mari di Napoli” (1996) e fotografie storiche della biblioteca e del suo edificio.
I documenti fotografici saranno esposti nelle bacheche poste sul Loggiato della biblioteca. I visitatori saranno invitati inoltre a catturare… in un click il Loggiato Monumentale della biblioteca. Gli scatti più particolari saranno pubblicati sulle pagine Facebook e Instagram della BUN.
http://www.bibliotecauniversitarianapoli.beniculturali.it/  

Gorizia, Biblioteca Statale Isontina
Apertura straordinaria - 26 e 27 settembre 2020 ore 14,00-18,00
Nell'occasione saranno visitabili:
- nelle vetrine del piano terra la collezione di ex libris dannunziani recentemente donata dal dott. Claudio Stacchi;
- nel giardino interno, "Windows on...", installazione di LC-DDS (naturale prosecuzione artistica dei lavori presentati nella mostra "Mutant landscapes" del 2019 presso la sala "Tullio Crali" di Gorizia);
- nel magazzino periodici, al piano terra, le incisioni di Marco Alvise Pitteri dalla collezione delle Suore Orsoline di Gorizia.
Il servizio di prestito/restituzione libraria sarà disponibile.
https://www.isontina.beniculturali.it/

Trieste, Biblioteca Statale Stelio Crise
Mostra - 26 settembre 2020 - ore 17,00-19,30
Inaugurazione della mostra bibliografico-documentaria organizzata in occasione del centenario dell’Impresa di Fiume (1919-1920) dal titolo "Un Fiume di Storie: documenti, immagini e libri dell’impresa fiumana", a cura di Fabio Todero e Raoul Pupo.
L’esposizione sarà inaugurata e introdotta da Francesca Richetti, Direttore della Biblioteca statale Stelio Crise, e dagli storici e curatori Raoul Pupo e Fabio Todero.
https://www.beniculturali.it/evento/inaugurazione-della-mostra-un-fiume-di-storie-documenti-immagini-e-libri-dellimpresa-fiumana

Roma, Biblioteca Casanatense
Apertura straordinaria - sabato 26 settembre ore 9.00 – 13.00 “L'uso della fotografia in Biblioteca. Tra passato e presente” – Conversazione con Mario Setter. In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2020 dedicate a “Imparare per la vita”, la Casanatense propone un viaggio attraverso l’evoluzione dei supporti e degli strumenti per la consultazione di immagini e il loro utilizzo in Biblioteca grazie a una piccola scelta di esempi tratti dalle sue attrezzature e collezioni. Incontri alle ore 10.00 e alle ore 11.30. Prenotazione obbligatoria entro venerdì 25 settembre a: b-casa.promozione@beniculturali.it Ciascuna visita è per un massimo di 10 partecipanti.
https://casanatense.beniculturali.it/?p=4708

Roma, Biblioteca Medica Statale
Mostra - 27 settembre 2020 ore 8,30 - 12,30
La Biblioteca Medica Statale dedica la Giornata alla conoscenza del Patrimonio bibliografico dell’Istituto presentando una scelta di manoscritti, opere rare e moderne sull’uso terapeutico della vite, dell’uva e del vino dall’antichità ad oggi.
http://bibliotecamedicastatale.beniculturali.it/

Roma, Biblioteca Nazionale Centrale
Apertura straordinaria - 27 settembre 2020 ore 9,00 - 19,00
Richiesta di volumi in lettura o in prestito direttamente alle postazioni interne alla Biblioteca dalle 10,00 - 17,30, escluso il servizio di prenotazioni online. Nel rispetto delle normative anti Covid l’ingresso sarà consentito ad un massimo di 100 utenti. L’accesso al settore Manoscritti e Rari e Collezioni Speciali avverrà solo ed esclusivamente su prenotazione sia della presenza in sala sia del materiale bibliografico, scrivendo a bnc-rm.salamanoscritti@beniculturali.it (entro le 13:00 di venerdì 25 settembre.)
http://www.bncrm.beniculturali.it/it/790/eventi/3723/

Roma, Biblioteca Statale "A. Baldini"
Apertura straordinaria - 26 novembre 2020 ore 9,00-15,30
Apertura straordinaria dal titolo "Studiare per vivere", preceduta da un ampliamento dell'orario al pubblico già a partire da lunedì 21, nell’intento di dare un segno di ripresa anche della vita culturale del paese dopo il lungo periodo del lock down ed affermare che lo studio rappresenta uno dei più grandi strumenti che abbiamo per affrontare e superare le difficoltà della vita.
http://www.bibliotecabaldini.beniculturali.it/

Roma, Biblioteca storia moderna e conemporanea
Apertura straordinaria sabato 26 settembre 2020. Invito a Palazzo Mattei di Giove "Verso Roma Capitale: Stefano Lecchi e la Repubblica romana". Visite guidate al palazzo e alla mostra: ore 10.00 e 11.30. In occasione del centocinquantesimo
anniversario di Roma Capitale, la Biblioteca offre l’occasione di fare un viaggio nelle proprie collezioni digitali e alla mostra virtuale dedicata a Stefano Lecchi, primo reporter di guerra e testimone degli accadimenti storici della Repubblica romana. Ingresso libero fino a esaurimento posti, previa prenotazione e ricezione di conferma, scrivendo all'indirizzo bsmc.prenotazioni@gmail.com e specificando l’ora prescelta.

Roma, Biblioteca Universitaria Alessandrina
Apertura straordinaria - 26 novembre 2020
La biblioteca racconta la sua storia attraverso dieci tesori bibliografici. Per partecipare è necessario prenotare la visita guidata gratuta all'indirizzo di posta elettronica: eventi.alessandrina@polorml.it
https://alessandrina.librari.beniculturali.it/

Roma, Biblioteca Vallicelliana

Apertura straordinaria - 26 novembre 2020 ore 11,00
In programma Visioni d’arte. Conversazioni intorno all’arte e all’antica sapienza della Cabbalà di Letizia Ardillo, a margine della mostra Visioni, dedicata alle 22 lettere dell’alfabeto ebraico che presenta opere dell’artista e testi di Yarona Pinhas. Letture di Simona Manodoro. Video Permutazioni a cura di Letizia Ardillo, editing di Alfredo Villa.
Ingresso gratuito su prenotazione: b-vall.promozione@beniculturali.it; tel. 06.68802671.

Roma, Istituto centrale per i beni sonori ed audiovisivi -ICBSA
Visite guidate- 26 settembre 2020 ore 10
L'Istituto organizza sabato 26 settembre 2020 visite guidate alle ore 10:00 e 11:30 al Museo degli Strumenti di Riproduzione del suono. Invia la tua richiesta di prenotazione a ic-bsa.eventi@beniculturali.it e attendi la conferma via mail.
https://www.facebook.com/ICBSAItalia 

Roma, Istituto centrale per il catalogo unico - ICCU
Apertura straordinaria - 27 novembre 2020 ore 9,45 - 12,45
Visitare guidate della sede dell'Istituto per seguire un breve percorso di approfondimento sulle principali caratteristiche dei beni culturali, fisici e digitali, sui quali il personale opera ogni giorno. Al centro dell'evento ci sarà il rapporto quotidiano dei cittadini con il patrimonio culturale, dalla sua creazione alla sua condivisione. I partecipanti avranno anche modo di vedere cosa avviene "dietro le quinte" dei servizi che l’ICCU coordina e gestisce per la tutela e la valorizzazione dei beni culturali. L'evento si svolgerà nel rispetto delle vigenti norme di prevenzione del rischio, senza necessità di prenotazione. L'accesso ai locali dell'Istituto sarà organizzato per gruppi.

Roma, Centro per il Libro e la Lettura

Incontro - 26 settembre 2020 ore 10,30
Il Cepell ospita "Il Libro corre sul web", un confronto in sede e in livestreaming sulla comunicazione dei libri online. Intervengono i bookblogger Giulia Ciarapica, David Frati e Petunia Ollister. Modera il direttore del Cepell Angelo Piero Cappello.
https://www.cepell.it/it/il-centro-left/notizie/notizia/574-%E2%80%9Cil-libro-corre-sul-web-comunicazione-e-lettura-online%E2%80%9D-il-26-settembre-al-cepell-e-in-streaming-per-le-gep-2020.html  

Grottaferrata - Rm, Biblioteca Statale del monumento nazionale di Grottaferrata
Apertura straordinaria, 26 settembre 2020 ore 9,00-13,00
Esposizione di libri e documenti d'archivio sul tema europeo: Patrimonio ed educazione, imparare la vita.
Ingresso su prenotazione per gruppi di 6 persone (telefonare 069454151) o mail bmn-grf@beniculturali.it

Genova, Biblioteca Universitaria
Mostra - 26 settembre ore 9,30-13,30 e 27 settembre 2020 ore 14,30-18,30
In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2020 la Biblioteca Universitaria di Genova inaugura la mostra “Libri d'artista. Incursioni nella letteratura di Guido Rosato”. Un percorso che consente di viaggiare tra le pagine della letteratura classica e moderna - tra i libri considerati “Moby Dick”, “Marcovaldo”, “I viaggi di Gulliver” e “Le metamorfosi” - attraverso le originali tavole realizzate da Guido Rosato.
http://www.bibliotecauniversitaria.ge.it

Cremona, Biblioteca Statale
Convegno - 26 settembre ore 11,00-18,30 e 27 settembre 2020 ore 9,30-12,30 
La Biblioteca Statale di Cremona, in collaborazione con Cremona Musica, con Acoustic Guitar Village e con il Conservatorio "G. Braga" di Teramo, ospita il Convegno "La chitarra nell' '800", che si svolgerà nella Sala Conferenze Virginia Carini Dainotti. 
https://www.beniculturali.it/evento/la-chitarra-nellottocento-convegno-e-masterclass 

Milano, Biblioteca Nazionale Braidense
Visite guidate - 26 settembre 2020 ore 14,00-18,00
La biblioteca propone due visite guidate (h 14,15-16,00 e h 16,15- 18,00) che raccontano la sua storia e i suoi fondi costitutivi.
https://www.beniculturali.it/evento/la-biblioteca-dellimperatrice 

Pavia, Biblioteca Universitaria

Visite guidate - 26 settembre 2020 ore 15,00-17,00
Il Salone Teresiano riapre per la prima volta al pubblico dopo il lockdown e la successiva attivazione graduale dei servizi bibliotecari. Sabato 26 settembre dalle 15.00 alle 17.30 la Biblioteca Universitaria di Pavia sarà, infatti, aperta per visite guidate al Salone e al suo mappamondo settecentesco, attualmente in restauro, con una guida d’eccezione, la sua restauratrice. Ascolterete poi una storia in cui l’amore per la famiglia si intreccia a quello per i viaggi e la cultura, con il racconto in presa diretta di Annalisa Alberici, la mecenate che ha finanziato l’intervento di restauro per intero.
http://www.bibliotecauniversitariapavia.it/bu/index.php?it/22/eventi/437/viaggio-intorno-al-globo-visite-guidate-al-restauro-del-mappamondo-del-salone-teresiano 

Macerata, Biblioteca Statale
Apertura straordinaria ore 15,30-19,30
Presentazione delle opportunità offerte dalla fruizione del ricco patrimonio conservato nell’ottica della promozione della lettura quale strumento di crescita individuale e sociale. Durante l’orario di apertura saranno attivi tutti i servizi.
Si assicura il rispetto delle misure adottate per il contenimento e la prevenzione del contagio da Covid-19 con accesso  contingentato per garantire il distanziamento e uso obbligatorio della mascherina.
https://www.beniculturali.it/evento/giornate-europee-del-patrimonio-2020-apertura-straordinaria-della-biblioteca-statale-di-macerata

Torino, Biblioteca Reale
Visite guidate - 26 settembre 2020 ore 14,00-18,00
La Biblioteca Reale sarà aperta al pubblico, offrendo la possibilità di visitare il salone monumentale ed essere guidati alla scoperta della decorazione della volta, progettata dall’architetto di corte Pelagio Palagi e dipinta a monocromo con immagini che celebrano i diversi campi della conoscenza e i grandi protagonisti delle scienze e delle arti.
https://www.beniculturali.it/evento/imparare-con-i-libri-apertura-straordinaria-della-biblioteca-reale 

Torino, Biblioteca Universitaria
Aprtura straordinaria - 26 settembre 2020 ore 16,00 e domenica 27 settembre 2020 ore 16.00.
La biblioteca aderisce all'appuntamento con le GEP con due eventi ospitati nell'Auditorium Vivaldi, accessibile con mascherina in rispetto alle norme anti Covid e prenotazione obbligatoria (eventi@abnut.it):
- sabato 26 settembre 2020 ore 16,00 "Lo specchio di Borges" con e di Massimiliano Finazzer Flory accompagnato alla fisarmonica da Sergio Scappini;
- domenica 27 settembre 2020 ore 16,00 "L'alimentazione italiana come patrimonio. Il Piemonte in prima linea" intervengono il prof. Giorgio Calabrese e il dot. Igor Boni (IPLA)
http://www.bnto.librari.beniculturali.it/

Bari, Biblioteca Nazionale Sagarriga Visconti Volpi
Apertura straordinaria - 26 settembre 2020 ore 15,30-19,30
La Biblioteca Nazionale di Bari, nell'ambito del progetto “Mostre virtuali per la diffusione della lingua e della cultura italiana del mondo” promosso dall'Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane, ha recentemente ricevuto un finanziamento che permetterà di catalogare e digitalizzare l’intero corpus del Fondo Menotti Bianchi, composto da oltre 830 tavole tra acquerelli, disegni a inchiostro e litografie in bianco e nero e a colori, realizzate dall'artista barese.
In questa giornata la Biblioteca presenterà il progetto agli organi di stampa e alla cittadinanza, allestendo una rassegna delle tavole più significative.
Saranno inoltre programmate, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza per la tutela della salute del personale e dei visitatori, visite guidate al fine di far conoscere la Biblioteca, la sua storia, i principali fondi antichi e moderni, l’organizzazione e il funzionamento.
https://www.beniculturali.it/evento/visite-guidate-alla-biblioteca-e-alla-mostra-la-vita-culturale-e-politica-barese-fra-otto-e-novecento-nelle-tavole-di-frate-menotti

Sassari, Biblioteca Universitaria
Apertura straordinaria, sabato 26 settembre 2020 dalle ore 16,00 alle ore 20,00.
Appuntamento è dedicato all'arte del pane sardo: la Sardegna vanta un'ampia scelta di pani tipici: dal CARASAU a su IPIANADOSO al ZICHI di Bonorva, dal TONDU al BISCOTTU IPPARRADDU al pane BONU di Sennori e Sorso.
Saranno presenti le "Maestre del Pane":
Biancamaria PAZZOLA - Tissi
Giulia LORIGA e Salvatorica MANNU - Sennori
Nel primo pomeriggio parlerà di pane il prof. Antonio FARRIS.
Nel rispetto delle norme ANTICOVID, l'ingresso sarà obbligatoriamente contigentato. Verranno organizzati gruppi di max 20 persone ogni mezz'ora.
https://www.bibliotecauniversitariasassari.beniculturali.it/index.php?it/21/novit/120/giornate-europee-del-patrimonio

Firenze, Biblioteca Marucelliana
Visite guidate - 26 settembre 2020 ore 15,00-19,00
La Biblioteca Marucelliana propone delle visite guidate alla mostra, inaugurata ad inizio marzo e subito dopo chiusa a causa dell’emergenza Covid, "Un metodo per la ricerca. Anna Forlani Tempesti e i disegni della Biblioteca Marucelliana di Firenze". L’esposizione infatti illustra quanto lo studio attento sia indispensabile per la conoscenza del patrimonio, in questo caso grafico, ma anche quanto lo stesso patrimonio sia indispensabile per la conoscenza e l’istruzione dei giovani che, in questo come in altri campi, hanno assoluta necessità di apprendere un metodo scientifico che necessariamente si deve confrontare con l’oggetto dell’indagine, con quel patrimonio culturale conservato nei luoghi ad esso preposti.
https://www.beniculturali.it/evento/visite-guidate-alla-biblioteca-e-alla-mostra-un-metodo-per-la-ricerca-anna-forlani-tempesti-e-i-disegni-della-biblioteca-marucelliana-di-firenze-2

Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale
Visite guidate su prenotazione  - 26 settembre 2020 ore 16,00-20,00 e 27 settembre 2020 ore 10,00-14,00
Con “Storie di amore e di (in)fedeltà. Possessori, eredi, custodi del patrimonio culturale” , la BNCF propone al pubblico percorsi di visita dedicati a illustrare alcuni episodi di uno dei suoi nuclei documentari più importanti, la Biblioteca Palatina dei Granduchi di Toscana.
Attraverso il racconto di alcune delle principali vicende che hanno costruito la fisionomia della “biblioteca di palazzo”, conservata in origine nelle stanze di Palazzo Pitti, i diversi focus previsti per le Giornate Europee del Patrimonio delineano quindi l’origine e la provenienza di alcuni segmenti della raccolta libraria granducale,  individuandone il percorso compiuto per arrivare fino ad oggi e consegnarsi in eredità quale preziosa testimonianza di quel passato in cui risiede la nostra identità culturale.
Tra continuità e fratture, tradizione e innovazione, si rivivono le vicende di grandi passioni collezionistiche che durano nel tempo, che si mantengono fedeli ad un particolare tipo di oggetto “amato”, i libri, ma cambiando l’orizzonte d’interesse, mutano e si rinnovano per accendersi di nuovi fuochi e desideri. Cambiano i gusti, ma resta e permane immutato l’amore.
https://www.beniculturali.it/evento/storie-di-amore-e-di-infedelta-possessori-eredi-custodi-del-patrimonio-culturale

Firenze, Biblioteca Riccardiana

Visite guidate - 26 settembre 2020 ore 10,30-13,30
La Biblioteca Riccardiana apre le proprie sale monumentali alle visite guidate che avverranno su prenotazione per piccoli gruppi composti da massimo 10 persone. Le visite guidate comprenderanno la spiegazione della storia della biblioteca e dei manufatti artistici presenti nelle sale monumentali; per l'occasione saranno mostrati alcuni tesori bibliografici conservati in biblioteca e la mostra attualmente allestita.
https://www.beniculturali.it/evento/visite-guidate-in-biblioteca-riccardiana 

Pisa, Biblioteca Universitaria
Apertura straordinaria, sabato 26 settembre 2020 dalle ore 8,00 alle ore 13,30
Durante l’orario di apertura sarà possibile il servizio di consultazione e studio.
Per eventuali informazioni contattare il numero 050 573749.

Padova, Biblioteca Statale del Monumento Nazionale di S. Giustina
Laboratorio di miniatura - 26 settembre ore 14.30
Nell’Abbazia benedettina di Santa Giustina, importantissimo centro culturale nella città di Padova, era presente uno scriptorium, ovvero l’ambiente in cui lavoravano i copisti, impegnati nella trascrizione, e i miniatori, delegati alla decorazione e all’illustrazione dei manoscritti. La storia dei monaci amanuensi e l’arte della miniatura vengono presentate attraverso una breve introduzione storico-artistica, arricchita da numerose immagini, propedeutica all’attività pratica di tecnica della miniatura, che si svolgerà nel laboratorio di restauro del monastero. I partecipanti potranno quindi realizzare una propria miniatura secondo le tecniche artistiche tardo medievali.
https://bibliotecasantagiustina.beniculturali.it/ 

Padova, Biblioteca Universitaria

Mostra - 26 settembre 2020 ore 15,00-19,00 e 27 settembre ore 15.00-18.30
La Biblioteca partecipa con una mostra di codici e libri antichi dedicata alla figura e all'opera di Raimondo Lullo (1232-1316). antesignano dell'ars combinatoria che si proietta verso l'Intelligenza artificiale, esempio di protoeuropeo che si specchiava sul Mediterraneo dialogando con ebrei e musulmani e al tempo stesso, con la sola intelligenza e osservazione delle maree e dei fenomeni naturali, riusciva a dedurre l’esistenza di un continente al di là dell’Oceano Atlantico.
http://www.bibliotecauniversitariapadova.beniculturali.it/index.php?it/21/news/49/26-settembre-2020-mostra 


Condividi su:

torna all'inizio del contenuto